IC MARCO POLO

IC MARCO POLO

In linea il sito del progetto PON “Facciamo squadra, contro la dispersione scolastica”

È in linea il sito del progetto PON

Print Friendly, PDF & Email

Il progetto, finanziato con il Fondo Sociale Europeo, aveva tra le sue finalità quelle di prevenire il fenomeno dell’insuccesso e della dispersione scolastica per garantire pari opportunità formative; modificare il rapporto scuola-territorio e la percezione che della scuola hanno adolescenti attraverso l’attivazione di interventi che hanno visto la scuola quale punto di riferimento e centro propulsore; offrire occasioni di socializzazione; promuovere il dialogo costruttivo e la convivenza tra soggetti appartenenti a culture diverse; promuovere nuove esperienze sul piano affettivo-emozionale.

Il progetto ha previsto complessivamente l’attivazione di sei moduli pomeridiani, di cui cinque per la scuola secondaria di I grado e uno per la scuola primaria.

I moduli, avviati in data 15 febbraio 2018 e conclusi in data 24 maggio, sono stati i seguenti:

Educazione motoria; sport; gioco didattico

1) Scuola – ambiente, sport, integrazione.

2) Avviamento alla pratica sportiva (pallavolo)

Potenziamento della lingua straniera

3) ‘Tell us your story!’

Innovazione didattica e digitale

4) Oralità e scrittura… digitale

Potenziamento delle competenze di base

5) Laboratorio di letto – scrittura e calcolo

6) Che tipo sono? Stili cognitivi a confronto

Quattro di questi moduli erano concepiti nel progetto come ‘combinati’, ossia i partecipanti svolgevano nello stesso pomeriggio le attività di entrambi. Gli alunni che hanno partecipato al modulo “Scuola – ambiente, sport, integrazione”, hanno svolto anche il modulo “Che tipo sono? Stili cognitivi a confronto”, mentre gli alunni che hanno frequentato il modulo “Avviamento alla pratica sportiva (pallavolo)” hanno svolto anche al modulo ” Oralità e scrittura… digitale”.

 

Al progetto hanno partecipato complessivamente 95 alunni. Tutti i corsi si sono svolti presso la scuola secondaria di I grado (aule e palestra). Oltre alle attività laboratoriali e d’aula, diversi moduli hanno previsto attività aggiuntive, alcune delle quali svolte al di fuori della sede scolastica.

I moduli abbinati metodo di studio/sport, hanno previsto un’attività didattica di orienteering all’aperto e due uscite didattiche presso l’Evolution Camp di Sant’Ippolito. Qui i ragazzi, attraverso attività e giochi di squadra a terra, hanno potuto sperimentare e mettere in pratica le competenze e le abilità implicate nella cooperazione e nel “fare squadra”, come recita il titolo stesso del progetto: comunicazione nel gruppo, creazione di idee e strategie, impegno nelle attività. Nelle attività in altezza, i ragazzi hanno imparato ad incoraggiarsi a vicenda e a fronteggiare le proprie paure.

Uno dei due moduli abbinati si è inoltre concluso con una festa finale, che ha previsto una serie di sfide contro gli allievi della locale società sportiva, “APAV” di Lucrezia: un torneo di pallavolo, un torneo di coding, competizioni di grammatica e geometria con l’app “kahoot!” e una merenda finale per tutti.

Il modulo di potenziamento della scuola primaria ha invece concluso l’attività con una visita alla MEMO – Mediateca Montanari di Fano (PU).

All’interno del sito, realizzato in collaborazione con gli studenti del modulo di innovazione didattica e digitale ” Oralità e scrittura… digitale”, è possibile visionare foto e video che documentano le attività svolte, nonché alcuni dei prodotti digitali realizzati dai ragazzi durante il corso dedicato alla didattica con il computer.

 

link al sito: https://sites.google.com/view/facciamosquadra/home 

La referente del progetto

Prof.ssa Viviana Fabbri